1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
modal close image
modal header

 

OGNI GIORNO UN SASSOLINO PER CREARE UN CALENDARIO DELL’AVVENTO

Come Pollicino seguendo i sassolini si arriva a destinazione

Ti occorrono 24 sassolini o pezzi di lego, un personaggio da far avanzare, giorno dopo giorno, fino alla meta.

Puoi immaginare i Re Magi che vogliono giungere alla capanna dove è nato Gesù o uno gnomo che torna nella sua casetta nel bosco oppure un animale che va verso la tana e altro ancora.

ʕ•ᴥ•ʔ

Buon viaggio a tutti!

modal header

 

 

FILASTROCCA DI NATALE, OMAGGIO A GIANNI RODARI PER I 100 ANNI DALLA NASCITA

L’ALBERO DEI POVERI

Filastrocca di Natale,
la neve è bianca come il sale,
la neve è fredda, la notte è nera
ma per i bimbi è primavera;
soltanto per loro, ai piedi del letto
è fiorito un alberetto.

Che strani fiori, che frutti buoni
oggi sull’albero dei doni;
bambole d’oro, treni di latta,
orsi dal pelo come d’ovatta,
e in cima, proprio sul ramo più alto
un cavallo che spicca il salto.
Quasi lo tocco…

Ma no, ho sognato,
ed ecco, adesso, mi sono destato:
nella mia casa, accanto al mio letto
non è fiorito l’alberetto.
Ci sono soltanto i fiori del gelo
sul vetri che mi nascondono il cielo.
L’albero dei poveri sul vetro è fiorito:
io lo cancello con un dito.

 

modal header

 

SEGNALIBRO VOLANTE

Quest’anno il nostro segnalibro ha la forma di una piuma, ottenuta con resti di lana e un po’ di pazienza.

I libri ci ispirano….

In questo periodo dell’Avvento, un po’ diverso da quelli vissuti finora, la lettura dei libri ci permette un momento di svago e di liberare la fantasia.

Questi tre libri ci hanno ispirato la creazione di questo simpatico lavoretto, che può diventare un regalo a chi si vuole bene, un segnalibro, un portachiavi, un addobbo per l’albero di Natale.

 

sfoglia con un dito-

COME SI FA

Ecco qualche esempio!

In biblioteca potrai trovare molti libri che parlano di pennuti.

Eccone alcuni:

Maria Loretta Giraldo, “Prova a dire abracadabra!”, Camelozampa

Rolf Krenzer, “Il passero di Natale”, Arka

Leo Lionni, “Tico e le ali d’oro”, Babalibri

Josephine Martin, “L’albero di neve”, EdiCart

Fabian Negrin, “Dov’è la casa dell’aquila?” Orecchio acerbo

Isabelle Simler, “Piuma e i suoi amici”, Terre di Mezzo

***

Marc Duquet, “Gli uccelli dell’inverno”, Mondadori

Guilhem Lesafre, Marie-Noëlle Fustec, “Uccelli vivi o sognati…”, EL

Alexandra Parsons “Il mondo degli uccelli”, Mondadori

Lucia Scudieri, “Gli uccelli: ti presento la mia famiglia”, Editoriale Scienza

…e tanti altri

modal header

 

 

COLONNA SONORA DI UN NATALE IN CITTA’

Inverno, da ‘Le 4 stagioni’ Vivaldi

Immagini di Lugano, dicembre 2019, per gentile concessione di Angela

 

 

modal header

 

LORENA CI RACCONTA UNA STORIA DI NATALE

“NEVISCHIO E GHIACCIOLO”

 

| (• ◡•) |

Che bella storia!

modal header

 

SAN NICOLAO O BABBO NATALE?

Questa ghirlanda fatta con fogli rossi e bianchi, un po’ di colla e un paio di forbici rallegrerà la tua casa.

COME SI FA

-1-

-2-

◊◊◊

Eccola sulla finestra della nostra biblioteca:

 Bello, vero? 

modal header

 

ASCOLTIAMO INSIEME UNA STORIA

La volpe e il Tomte / Astrid Lindgren ; illustrazioni di Eva Eriksson ; traduzione di Roberta Colonna Dahlman. – [Milano] : Il gioco di leggere, 2018.

Nella fredda notte di Natale una volpe si avvicina quatta quatta alla fattoria degli uomini ed entra nel pollaio. Nessuno si accorge del suo arrivo. Nessuno, tranne il tomte, lo gnomo guardiano. Riuscirà il tomte a salvare le galline e a sfamare la volpe affamata?

 

modal header

 

ALBERELLI DI PANPEPATO

Ingredienti
500 gr di farina
150 gr di zucchero greggio
1/2 c. di lievito in polvere
1 pacchetto di 20 gr. di spezie per panpepato (circa 2 cucchiai)
50 gr di melassa
4 dl di latte
4 cucchiai di olio di girasole
1 uovo
3 c. di gelatina di mele
Foderare il fondo di una tortiera apribile, chiudere il bordo imburrarlo.

Procedimento
In una ciotola mescolare la farina e tutti gli ingredienti
fino alla gelatina di mele con un cucchiaio di legno.
Versare il composto nella tortiera preparata in precedenza.
Cuocere per circa 40 minuti
nella parte inferiore del forno NON preriscaldato a 180 gradi.
Sfornare, lasciar intiepidire,
rimuovere il bordo della tortiera e lasciar raffreddare su una griglia.
Tagliare il panpepato in 12 triangolini. In ognuno infilare un bastoncino di legno.
Versare in una ciotolina dello zucchero velo,
aggiungere pochissima acqua e utilizzare il composto come collante
per le decorazioni (zuccherini, caramelle o altro).
Lasciar asciugare.

modal header

 

FILASTROCCA DI NATALE, OMAGGIO A GIANNI RODARI PER I 100 ANNI DALLA NASCITA

La preghiera di un passero che vuole fare il nido, di Gianni Rodari

 

Potrai trovare questa ed altre filastrocche su:

Il secondo libro delle filastrocche / Gianni Rodari ; illustrazioni di Francesco Altan. – San Dorligo della Valle : Einaudi ragazzi, 1996.

Cinquantatré poesie ispirate ai più svariati soggetti e divise in cinque sezioni: Le parole, Uomini e cose, Un anno di filastrocche, Alla Befana, Viaggi e sogni sul canapè.

 

modal header

 

CIBO PER L’INVERNO

Questa mangiatoia per uccelli è ottenuta partendo da un rotolo per la carta igienica spalmato di burro d’arachidi e avvolto nei semi del mangime.

 PROCEDIMENTO:

-1-

-2-

-3-

  Non ti resta che appenderlo ad un ramo con una cordicella e farai la felicità di tanti passeri:

~(˘▾˘~)

Mmm… che bontà!

 

modal header

 

FILASTROCCA DI BABBO NATALE

narrata da LUCREZIA

-sfoglia con un dito-

 

modal header

 

TARTINA ALBERO


Ti occorrono:

pane a cassetta
formaggio spalmabile
cetriolo
un pizzico di sale
sottiletta da ritagliare con una formina
per biscotti a forma di stellina

Buon appetito!

modal header

 

ASCOLTIAMO UNA STORIA DI NATALE

Sveglia è Natale! / scritto e illustrato da Stephen Gammel ; tradotto da Giulio Lughi. – Trieste : Edizioni Elle, 1985.


L’orso Grizzli decide per una volta di svegliarsi proprio alla vigilia di Natale e si ritrova così prima a ospitare Babbo Natale, poi ad accompagnarlo nel suo volo notturno con la slitta carica di doni.

modal header

 

L’ALBERO è ESSENZIALE

Sì, perché a Natale in molte case l’abete rallegra l’atmosfera.

Fare questo pino è semplice:
se non hai un rametto, puoi sostituirlo con una bacchetta per mangiare cinese o con una matita.

COME SI FA

-sfoglia con un dito-

In fondo ti serve solo un pizzico di fantasia e questo sorprendente alberello è fatto!

\ (•◡•) /

 

modal header

 

FILASTROCCA DI NATALE

narrata da LUCREZIA

 

-sfoglia con un dito-

(ᵔᴥᵔ)

modal header

 

MILANESINI

Ingredienti
250 gr di burro
250 gr di zucchero
3 uova
1 pizzico di sale
buccia grattugiata di limone
500 gr di farina

Procedimento
Mettere il burro a temperatura ambiente in una terrina,
lavorarlo bene con lo zucchero e le uova.
Aggiungere un pizzico di sale e la farina.
Mescolare e formare un panetto da mettere al fresco.
Quando la pasta sarà fredda, tirarla con un mattarello,
ottenendo uno spessore di 5 mm.
Tagliare con formine per biscotti di varie forme,
spennellarle con un uovo sbattuto e rimetterle in frigo.
Scaldare il forno a 200 gradi.
Cuocere per circa 10 minuti.
Lasciar raffreddare i biscotti su una gratella.

È possibile anche cuocere dei biscotti con la pasta pronta e farli abbastanza grandi (8/10 cm): omini, stelle, scoiattoli…
In questo caso si possono decorare aggiungendo piccoli pezzi di canditi per segnare occhi e bocca. Mandorle, nocciole e tutto quello che sembra adatto.

\ (•◡•) /

Lascia correre la fantasia!

modal header

 

4 RISATE A NATALE: UNA STORIA DIVERTENTE DA ASCOLTARE

L’errore di Babbo Natale / di Richard Curtis ; illustrazioni di Rebecca Cobb ; traduzione di Elena Battista. – Roma : Gallucci, 2012.


Alex, sette anni, inglese, di contro alla gemella Michi è assai discola e così la notte di vigilia Babbo Natale non vuole lasciarle nulla nella calza, ma per sbaglio poi le destina un pieno di regali!

modal header

 

 

Dal Parco Ciani a Paradiso, ammirando le luci di Natale: dedicato con affetto a tutte/i coloro che, per svariati motivi , non potranno passeggiare per le vie della città!

Immagini per gentile concessione di Angela e Matilde

Halleluja, Coro dal Messiah di Georg Friedrich Haendel
(performed by MIT Chamber Chorus)

 

modal header

 

UN CAPPELLINO PER TUTTI

 Bastano un rotolo di carta igienica, un po’ di lana, forbici e… un pettine.

 

-sfoglia con un dito-

Potrai utilizzare questi cappellini per decorare pacchetti, metterli sulla testa dei tuoi piccoli pelouches o appenderli ad un ramo.

modal header

 

RICETTA PUPAZZO DI NEVE

TI OCCORRONO:

pane da toast
formaggio spalmabile
salatini misti
cetriolo o pomodorini o prosciutto cotto o altro
piselli od olive
carota
mirtilli
marmellata
bicchieri da schiacciare bene sulla fetta di pane in modo da ottenere dei bei cerchi

PROCEDIMENTO:

Variante 1 (SALATO):

Variante 2 (DOLCE):

Buon appetito!

 

modal header

 

SACRA FAMIGLIA

 3 triangoli di carta con diverse misure + 3 cerchi anch’essi di diverse dimensioni = 1 presepe essenziale.

PROCEDIMENTO:

-1-

-2-

-3-

Puoi aggiungere nel centro un lumino elettrico e tutto brillerà di più!

 

modal header

 

STORIA DI NATALE PER I PIÙ PICCINI,

“IL NATALE DI PEPPA PIG”, NARRATRICE LORENA

 

ʕ•ᴥ•ʔ

modal header

 

CINEMA IN SALOTTO CON I POPCORN

Ingredienti
100 gr di chicchi di mais per popcorn
olio di semi
1 cucchiaio di cacao
1 cucchiaino di cannella
2 cucchiai di burro di arachidi
zucchero
sale, spezie (per esempio: curry dolce, paprica dolce…)

Esecuzione
Metti in una padella capiente con poco olio di semi sulla piastra a fuoco medio, aggiungi i chicchi di mais e copri con un coperchio lasciando uno spiraglio per il vapore.
Muovi di tanto in tanto la padella e, quando lo scoppiettio sarà diminuito, togli dal fuoco.

Il popcorn è pronto!

A questo punto non resta che condirlo con sale semplice, con cacao mescolato allo zucchero, con zucchero e cannella, con curry o paprica, o ancora con del burro di arachidi scaldato per 1 o 2 minuti.

In biblioteca puoi trovare questa ricetta, con tante altre, nel libro di Miralda Colombo “Facciamo merenda!”, Gallucci editore.

♥‿♥

Semplice, veloce e gustoso, mmm…!

 

modal header

 

 

 

LA RENNA DI BABBO NATALE narrata da LUCREZIA
La renna di Babbo Natale / di Meli Marlo ; illustrato da Pawel Pawlak. – Milano : Ape junior, 2001

 

 

 

modal header

 

 

Il topolino e Babbo Natale di Trecey Corderoy, Narratrice : Carmen Censi