Calendario dell’Avvento 2019

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
modal close image
modal header

UN BOSCO PER BABBO NATALE

 

Desideri preparare un CALENDARIO DELL’AVVENTO un po’ diverso? Accogli Babbo Natale in un bosco.

 

Ti occorreranno

  • 1 recipiente largo 20/25 cm e basso (ciotola per insalata o vecchia tortiera…)
  • spugna da fiorista oppure plastilina
  • muschio o ritagli di carta seta o crespa oppure palline d’ovatta
  • cartoncino
  • 24 bastoncini in legno (quelli piatti del gelato o stuzzicadenti o spiedini)
  • coltello (per tagliare la spugna da fiorista: fatti aiutare da un adulto!), riga, matita, gomma, forbici, colla, nastro adesivo, pennarello nero (per scrivere i numeri), pennarelli o matite colorate

 

Come fare

 Con l’aiuto di riga e matita, disegna su un cartoncino 23 triangoli di varia grandezza e 1 più grande degli altri (per il 24).
Ritagliali, colorali (se vuoi) e scrivi sull’angolo basso un numero dall’1 al 23; tieni il pino grosso per il 24.
Attacca dietro a ogni pianta un bastoncino incollandolo con il nastro adesivo in modo da creare il tronco (lascialo abbastanza lungo).
Prepara la ciotola mettendoci la spugna da fiorista e il muschio sopra. Pianta un albero al giorno e accoglierai Babbo Natale nel tuo bosco di pini.
Se non hai la spugna, puoi riempire il tuo recipiente con ritagli di carta del colore che vorrai per formare il terreno del tuo bosco. Gli alberi possono essere fissati sul fondo del recipiente mettendo  un po’ di plastilina alla base del loro tronco dopo aver  “scavato” un buchino tra la carta.

Non devi necessariamente seguire i colori della natura: puoi sbizzarrirti e ideare un bosco incantato.

Puoi anche popolare il tuo piccolo bosco con animali disegnati su cartoncino, ritagliati e fissati su uno stuzzicadenti  in modo da rendere più “vivo” il tutto. Potresti usare anche animaletti in legno o plastica.

 

Da un’idea trovata in un sito tedesco: puoi rintracciarla copiando queste parole sul tuo motore di ricerca weihnachtswald bildschönes design  oppure nel loro sito cliccando qui

 

modal header

PANE DORATO CON BANANE E MIELE

Ingredienti

  • 4 fette di pane raffermo
  • 40 gr di farina
  • 2 dl di latte
  • 1 uovo
  • 30 gr di zucchero
  • 30 gr di burro
  • 2 banane
  • 1 po’ di succo e scorza di limone
  • 3 cucchiai di miele
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

 Versa la farina in una grande ciotola. Versa anche il latte mescolando bene per evitare la formazione di grumi. Aggiungi poi zucchero e sale.
Rompi l’uovo in una fondina, sbattilo con una forchetta e aggiungilo al composto preparato nella ciotola. Mescola bene.
Immergi le fette di pane in modo che si imbevano completamente.
Prendi una padella larga e sciogli il burro.
Scola le fette di pane dalla pastella in eccesso e friggile nel burro.
Quando sono dorate dalle due parti, appoggiale sulla carta da cucina per togliere l’unto.
Taglia le banane a tocchetti, appoggiale sulle fette ancora calde e irrorale con il miele mescolato al succo di limone e la sua scorza grattugiata.

Puoi utilizzare anche altra frutta: mele, pere, fichi…

 

Adattamento di una ricetta de “Il cucchiaio d’argento : I dolci che piacciono ai bambini”

modal header
TOPO SEGNALIBRO

Ti occorreranno:

  • foglio di carta un po’ spessa o cartoncino bianco o colorato
  • pennarello nero
  • pennarelli colorati
  • filo di lana o nastro colorato
  • scotch
  • forbici

Come fare:

Disegna su un foglio o cartoncino la sagoma del topolino con un pennarello nero a punta grossa e ritaglialo (fatti aiutare da un adulto!).

Disegna il muso e le orecchie del topolino e coloralo a tuo piacimento.

Sul retro del topolino incolla un filo di lana o un nastro colorato per fare la coda.

In biblioteca potrai trovare tante storie di topi, per esempio:

3/5 anni:
La casa, di Félix Monique
Federico, di Lionni Leo
L’inveno della famiglia topini, di Iwamura Kazuo
Storie di topi, di Lobel Arnold

5/8 anni:
Lo schiaccianoci, di Ardenzi Luigi
Angela Ballerina, di Holabird Katharine

8/10 anni:
Tumtum e Nocciolina, di Bearn Emily
Storia di un gatto e del topo che diventò suo amico, di Sepulveda Luis

dai 10 anni
Le avventure di Meschino: storia di un topo. di una principessa,… , di Pennac Daniel
Ernest e Celestine, di Pennac Daniel

modal header
modal header

 

STUZZICHINI SFIZIOSI

Occorrono

  • salatini a forma di bastoncino
  • fette di formaggio tipo raclette o altro ma di almeno 4mm di spessore
  • spezie
  • formine per i biscotti

Esecuzione

  • Utilizza le formine dei biscotti per ritagliare le sagome dal formaggio
  • A tuo piacimento cospargi le formine di formaggio con le spezie
  • Infilza il formaggio come da foto

 

modal header

FILASTROCCA DI SAN NICOLA

tratta dal libro:  Filastrocche di Natale / Corinne Albaut ; illustrazioni di Michel Boucher ; traduzione e adattamento di Fiammetta Vinci. – Milano : Motta junior, 1998.

Se vuoi segui le istruzioni per creare un piccolo San Nicolao da appendere!

   

 

modal header

LA CORONA DELL’AVVENTO

Storia tratta dal libro: 5 storie di Natale / illustrazioni di Susanne Schwandt ; testo di Birgit Meyer. – Trezzano sul Naviglio : Il Castello, 2003.