per i ragazzi(10-14 anni) - Biblioteca Besso

Vai ai contenuti

Menu principale:

per i ragazzi(10-14 anni)

Le nostre proposte
























Storia di un cane che insegnò a un bambino la fedeltà - Sepúlveda Luis - Guanda
È dura per un cane lupo vivere alla catena, nel rimpianto della felice libertà conosciuta da cucciolo e nella nostalgia per tutto quel che ha perduto. Uomini spregevoli lo hanno separato dal suo compagno Aukaman, il bambino indio che è stato per lui come un fratello. Per un cane cresciuto insieme ai mapuche, la Gente della Terra, è odioso il comportamento di chi non rispetta la natura e tutte le sue creature. Ora la sua missione - quella che gli hanno assegnato gli uomini del branco - è dare la caccia a un misterioso fuggitivo, che si nasconde al di là del fiume. Dove lo porterà la caccia? Il destino è scritto nel nome, e questo cane ha un nome importante, che significa fedeltà: alla vita che non si può mai tradire e anche ai legami d'affetto che il tempo non può spezzare.

Età di lettura: dai 10 anni



Hank Zipzer e il peperoncino killer - Winkler Henry; Oliver Lin - Uovonero  
C'è grande agitazione alla scuola di Hank! La Giornata Multiculturale è alle porte e la sua famiglia è stata scelta per ospitare Yoshi, il figlio del signor Morimoto, preside della scuola giapponese con cui la Scuola Primaria 87 è gemellata. Fra la diffidenza della signorina Adolf e l'ostilità di Nick McKelty, Hank vuole dimostrare di essere un bravo padrone di casa, rendendo il più possibile divertente il soggiorno del suo nuovo amico. Insieme agli inseparabili Frankie e Ashley, decidono così di preparare delle enchiladas messicane per il Pranzo Multiculturale del giorno dopo. Ma per Hank leggere la ricetta è un problema: quella è una frazione o no? Ci vogliono tre cucchiai di peperoncino o un terzo? 0 forse un trentesimo? Ma soprattutto, chi ha inventato le frazioni, e perché?

Età di lettura: da 9 anni.


La strana biblioteca - Murakami Haruki - Einaudi
Una fiaba misteriosa sul potere della lettura: liberarci dalla prigione dell’infelicità.
Le biblioteche contengono storie. Le storie contengono universi. E certi universi possono essere molto pericolosi.
Tornando a casa dopo la scuola, uno studente si ferma in una strana biblioteca. Certo, anche la sua richiesta è un po' strana. Chiede alla bibliotecaria qualche libro che possa soddisfare la sua ultima curiosità (è un bambino curioso, il nostro protagonista): la riscossione delle tasse nell'impero ottomano. La bibliotecaria lo manda alla stanza 107. Qui l'aspetta un altro bibliotecario, ancora più bizzarro della prima: "aveva la faccia coperta di piccole macchie nere, come tanti moscerini....

Età di lettura: dai 13 anni




Io credo agli unicorni - Morpurgo Michael - Rizzoli
Tomas vive vicino a una cittadina tra le montagne, libero come un cerbiatto. Non ama la scuola e non ama leggere. Ma un giorno sua madre lo porta con sé in biblioteca. Costretto suo malgrado ad ascoltare una storia, raccontata da una signora seduta su un magnifico unicorno scolpito nel legno, Tomas ne subisce il fascino e rimane incantato. Da quel momento Tomas sperimenterà il potere che hanno le storie nel trasformare le nostre vite. Anche quando queste si fanno difficili. Anche quando sono sconvolte dalla guerra.

Età di lettura: da 10 anni.  




Non male per un ragazzaccio - Morpurgo Michael - Campanila
Il protagonista del romanzo, acquistata a scuola la reputazione di pessimo soggetto, reagisce comportandosi sempre male, quasi a volersi adeguare a quello che gli altri si aspettano da lui. La passione per la musica non basta a salvarlo e così, quando a 14 anni lascia la scuola, diventa un ladro. Viene condannato, rinchiuso in un istituto di rieducazione e avviato a lavorare in una fattoria. Il fattore decide di dargli una possibilità e gli affida la cura dei cavalli. Scopre un mondo da amare, un lavoro che gli piace e l'amicizia per un cavallo in particolare, cose che gli fanno dimenticare la vita da fuorilegge.

Età di lettura: da 10 anni.  

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu